Calciomercato in tempo reale

Calciatori Dilettanti, Calciatori veri

Darwin Pastorin
Darwin Pastorin
- 23579 letture

Siamo in attesa dei comunicati che andranno a chiudere il quadro dei campionati dilettantistici in Italia.

Eccellenza e Promozione sono già entrati nel vivo; i team di prima, seconda e terza categoria sono alle prese con la preparazione  atletica così da poter affrontare al meglio i primi impegni ufficiali (1 Ottobre).

Mesi fa ho avuto il privilegio di intervistare il giornalista, e amico, Darwin Pastorin; nella nostra "chiacchierata", di quelle che ti arricchiscono e ti fanno riflettere, abbiamo parlato di come era il calcio e di come dovrebbe tornare ad essere.

Troppi gli interessi economici, gli scandali, i personaggi ambigui, ricordavamo di quanto fosse "magico" vivere le emozioni sui campi di periferia; proprio per questo Darwin sposa appieno il 'target' e l'obiettivo di "I am Calcio", seguire i campionati minori a 360 gradi, donandogli l'attenzione che meritano, tant'è che ha voluto, con mio immenso piacere dedicare un pensiero ai calciatori dilettanti.

Un pensiero da custodire gelosamente, da parte di un eccelso cronista sportivo.

"Cari calciatori dilettanti, che voi siate più o meno giovani, questo è il vostro momento, sono i vostri giorni. Giocate con il piacere di giocare, restituendo al calcio la bellezza, la meraviglia e lo stupore. Portate nei campi la lealtà, l'allegria e la fantasia.

Il football, come intuì Jean-Paul Sartre, è una metafora della vita. Una perfetta metafora della vita. Il futuro del pallone dipende anche da voi. Grazie a voi viviamo un ritorno alle origini, per questo ci fa bene ritornare sui campi di provincia, in quei campi dove, lì vicino, spesso passa il treno".

Buon campionato!

Darwin Pastorin

Christian Perrino