Calciomercato in tempo reale

Roma. Serie D/G, il punto sulla seconda giornata di campionato

Serie D girone G: Giornata 2
Serie D girone G: Giornata 2
- 19965 letture

La seconda giornata di Campionato del Girone G di Serie D, che coinvolge 12 squadre della Regione Lazio e 6 Sarde, si è disputata ieri con non pochi disagi dovuti al maltempo. Alle ore 13 circa di ieri la notizia del rinvio di due gare:

SFF ATLETICO - APRILIA   -   LUPA ROMA - OSTIAMARE

Si pensava anche ad altri rinvii ma le squadre sono scese tutte in campo, solo a Cassino la partita è stata sospesa per circa 45 minuti. Vediamo nel dettaglio partita per partita cosa è successo sui campi di Serie D girone G.

ALBALONGA - LANUSEI 4-0 (Clicca qui per le formazioni ufficiali e il tabellino)

Dopo la rocambolesca sconfitta nella prima giornata sul campo del Trastevere, la squadra del neo tecnico Marco Mariotti cala il Poker contro uno spento Lanusei. Eroe di giornata,  Daniele Nohman, attaccante classe 1984 che porta a casa una tripletta e di conseguenza il pallone. Chiude le marcature e fissa il risultato sul 4 a 0 Davide Sabatini, attaccante classe' 99 con un passato nelle giovanili della Roma. L'anno scorso chiuse settima  a 7 punti dalla zona play off ma quest'anno la squadra costruita dal DS Tomei sembra avere le carte in regola per puntare ad un campionato di vertice. 

VIRTUS FLAMINIA - TRASTEVERE 0-1 (Clicca qui per le formazioni ufficiali e il tabellino)

Vince di misura il Trastevere pur prevalendo sugli avversari fin dai primi minuti. Su un campo non in perfette condizioni si è giocata una gara muscolare e il Trastevere ha avuto la meglio soprattutto a centrocampo. Al 37' minuto di gioco del primo tempo i rionali vanno in vantaggio con una bella punizione calciata da Davide Lorusso che trova pronto Marco Sfanò in area, tacco acrobatico e palla in rete. Nel secondo tempo il Trastevere, in superiorità numerica per l'espulsione di Mastrantonio, mantiene il vantaggio. Finisce così, 1 a 0 per gli ospiti e il Trastevere aspettando i recuperi di SFF Atletico e Ostiamare guida la classifica in solitaria.

LATINA 1932 - BUDONI 3-0 (Clicca qui per le formazioni ufficiali e il tabellino)

Con il peso dei 6 goal incassati, nella prima di Campionato, il Latina 1932 è sceso in campo al "Domenico Francioni" contro il Budoni, con un solo obiettivo:  incassare i tre punti. Dopo un primo tempo non entusiasmante, in cui si è concesso agli avversari di arrivare diverse volte davanti la porta, il rientro dagli spogliatoi è stato determinante, permettendo al  Latina di dominare nel possesso palla e nel creare molte occasioni goal. Pasquale Iadaresta sigla la sua personale doppietta, bomber classe '86 che vanta anche presenze in Serie A con il Siena. In conferenza stampa mister Andrea Chiappini ha sottolineato l'importanza dei 5 cambi, che sono stati fondamentali per cambiare in positivo la partita.

SASSARI CALCIO LATTE DOLCE - MONTEROSI 3-2 (Clicca qui per le formazioni ufficiali e il tabellino)

Trasferta da dimenticare per il Monterosi che esce sconfitto da Sassari per 3-2 dopo una partita rocambolesca, nonostante la squadra di mister Ferazzoli si è trovata in vantaggio per ben due volte. Daniele Piro porta in vantaggio il Monterosi ma Virdis subito dopo risponde su rigore. Piro conquista un rigore al '39 pt e Renan Pippi, bomber prolifico, brasiliano classe '84, alla sua terza stagione al Monterosi, trasforma. Ma non basta perchè i padroni di casa si portano subito in parità con Cabeccia. A inizio ripresa i Sardi si portano subito in vantaggio con una incornata di Scanu. Il Monterosi ci prova per tutto il secondo tempo a portarsi in parità, ma la gara termina così 3-2 per il Sassari. Sconfitta amara per i Viterbesi che si erano portati in vantaggio per ben due volte.

SAN TEODORO - ANZIO 0-1 (Clicca qui per le formazioni ufficiali e il tabellino)

L'Anzio calcio 1924, porta a casa l'intera posta in casa del San Teodoro, una vittoria in Sardegna, che mancava dal 17 marzo 2013. Dopo la sconfitta per 3 a 1 in casa, con l'SFF Atletico, la formazione di mister Simone Rughetti riesce ad andare in vantaggio nei primi minuti del primo tempo, grazie al goal di Giacomo La Terra classe 1997. La partita è terminata in dieci per entrambe le squadre dopo le espulsioni di Massoco e Paoletti.

TORTOLI' - NUORESE 0-0 (Clicca qui per le formazioni ufficiali e il tabellino)

Il Tortolì ha incontrato tra le mura amiche del "Sa Suergera" la Nuorese. Un ottimo pareggio per la formazione locale, che è riuscita a stoppare l'esperta corazzata Nuorese, portandosi a 4 punti in classifica dopo la vittoria con il Budoni, stesso punteggio anche per la Nuorese, che aveva vinto in casa, con il Sassari Latte Dolce. 

CASSINO 1924 - RIETI 1-1 (Clicca qui per le formazioni ufficiali e il tabellino)

Sull'onda dell'entusiasmo con la netta vittoria della prima giornata sul Latina, la corazzata di mister Carmine Parlato impatta a Cassino sull'1-1. Autorete di Luciani al '14 e Cassino in vantaggio. Al 34′ la gara viene sospesa per impraticabilità del campo. Il tempo sembra mantenere, la gara riprende ma su un campo che porta ad un gioco a cui il Rieti non è abituato, nonostante ciò, la squadra, favorita per la conquista del titolo finale, trova il pareggio con Francesco Marcheggiani, bomber classe '91.  

Ivan Barone